Servizi Abitativi Pubblici (SAP)

  • Servizio attivo

Assegnazione di alloggi di Servizi Abitativi Pubblici di proprietà del Comune di Senago.


A chi è rivolto

A tutte le famiglie residenti.

Descrizione

Le unità abitative destinate ai servizi abitativi pubblici (SAP ex ERP) di proprietà comunale vengono assegnate, almeno due volte all’anno, a seguito di pubblicazione di un avviso pubblico riferito all’ambito territoriale. Il Comune di Senago fa parte dell’ambito territoriale del Piano di Zona di Garbagnate Milanese, costituito dai Comuni di Baranzate, Bollate, Cesate, Garbagnate Milanese, Novate Milanese, Paderno Dugnano e Solaro.
Chi già risiede negli alloggi SAP può chiedere il cambio alloggio inoltrando apposita richiesta al Servizio Casa solo se in possesso dei requisiti stabiliti dal R.R. 4/2017 e per i motivi in esso previsti.

Come fare

Le domande di assegnazione alloggi SAP possono essere presentate solo nei periodi di apertura del bando ed esclusivamente in modalità informatica attraverso la piattaforma regionale www.bandi.regione.lombardia.it.

Le domande di cambio alloggio possono essere presentate in ogni momento dell'anno (non esiste un modulo cartaceo predisposto)

Cosa serve

Il possesso dei requisiti per l’accesso ai Servizi Abitativi Pubblici stabiliti dalla L.R. n. 16/2016 e s.m.i. e ISEE in corso di validità. Per l'accesso alla Piattaforma regionale occorre SPID o CIE o pin della CRS.

Cosa si ottiene

L'inserimento in graduatoria per l'assegnazione di un alloggio SAP situato nei Comuni dell'Ambito territoriale di riferimento.

Per le domande di cambio alloggio la concessione del cambio o l'inserimento in lista di attesa.

Tempi e scadenze

Le domande di assegnazione alloggi SAP possono essere presentate solo nei periodi di apertura del bando, di norma due volte l'anno nel periodo marzo/aprile e settembre/ottobre.
Entro cinque giorni dalla scadenza del termine per la presentazione delle domande, viene approvata la graduatoria provvisoria. In assenza di presentazione di istanze di rettifica del punteggio, la graduatoria provvisoria diventa definitiva decorsi quindici giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente si inizia l'istruttoria delle singole domande con la verifica dei requisiti.
Per il cambio alloggio non esiste una tempistica standard in quanto la mobilità, qualora concessa, può realizzarsi solo in presenza di un alloggio disponibile per il cambio.

Procedure collegate

La graduatoria provvisoria e quella definitiva vengono pubblicate sui siti istituzionali degli enti proprietari degli alloggi da assegnare, Comuni o ALER.

Quanto costa

Per la presentazione della domanda di assegnazione alloggi SAP è richiesta una marca da bollo da 16,00 euro.
Per la domanda di cambio alloggio non sono previsti costi.

Accedi al servizio

Documenti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 14/02/2024, 12:48

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona