Sito ufficiale del comune di Senago

Stai navigando in : > Home Page

Morosità incolpevole: il bando del Comune

Il Comune di Senago ha aperto il bando di iniziative di contrasto all'emergenza abitativa a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli.

Si tratta della concessione di contributi destinati al pagamento della morosità pregressa ed eventuale quota finalizzata a sostenere il pagamento del nuovo canone di locazione, inclusa l'intera quota del deposito cauzionale.

 

La domanda può essere presentata dal 23 marzo al 16 dicembre 2017.

 

Tra i requisiti essenziali per accedere al contributo vi sono quelli di essere nella condizione di morosità incolpevole, pertanto inquilini che non hanno potuto provvedere al pagamento del canone locativo a causa della perdita o della consistente riduzione di reddito (con rapporto canone/reddito di incidenza superiore al 30%), che si deve essere verificata successivamente alla stipula del contratto di locazione per il quale è stata avviata la procedura di rilascio.

Le misure del bando prevedono contributi in caso di procedimenti di sfratto convalidati e/o non ancora convalidati, contributi per la ricerca di una nuova soluzione abitativa per la sottoscrizione di un contratto a canone concordato o altre tipologie di canone inferiore a quelli di libero mercato.

 

 

Per i dettagli, i requisiti per accedere al contributo , le modalità di presentazione della domanda, l'attestazione della condizione di morosità incolpevole e il riconoscimento del contributo, si consultino i documenti allegati

Per ulteriori chiarimenti, rivolgersi all’Agenzia per l’abitare presso Villa Sioli, il giovedì dalle ore 9 alle 12, oppure telefonare al n. 0299083409


ALLEGATI