Sito ufficiale del comune di Senago

Determinazione del prezzo di cessione di alloggio di edilizia convenzionata/agevolata  

INFORMAZIONI:  

Il titolare del diritto di superficie può richiedere – presentando opportuna domanda in carta libera da inoltrare al Settore Servizi Territoriali - il calcolo del prezzo al quale potrà vendere il suo alloggio comprensivo delle pertinenze (box – cantina).

Si ricorda che l´eventuale acquirente dovrà dimostrare di essere in possesso dei requisiti soggettivi previsti per l´assegnazione degli alloggi in edilizia convenzionata.

IN ASSENZA (ANCHE PARZIALE) DEI DOCUMENTI SOTTOINDICATI IL CALCOLO DEL PREZZO DI CESSIONE NON RISULTERA' POSSIBILE.

 LE RICHIESTE  INOLTRATE IN ASSENZA (ANCHE PARZIALE) DELLA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA SARANNO ARCHIVIATE SENZA ULTERIORE COMUNICAZIONE. 

La determinazione del prezzo è valida per sei mesi dalla data del protocollo.

 

TRASFORMAZIONE DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA'

 

Modalità di calcolo del corrispettivo per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà delle unità immobiliari realizzate in edilizia convenzionata, obbligo di adeguamento a seguito della pronuncia intervenuta con adunanza del 9 marzo 2015 n. 10/SEZAUT/2015/QMIG e del parere della Corte dei Conti Sezione Regionale di controllo per la Lombardia n. 61/2016/PAR del 17.02.2016.

A seguito della deliberazione della Corte dei Conti, Sezione delle autonomie, adunanza del 9 marzo 2015 n. 10/SEZAUT/2015/QMIG, e del parere della Corte dei Conti Sezione Regionale di controllo per la Lombardia n. 61/2016/PAR del 17.02.2016, che ha recepito tale indirizzo, si è reso necessario sottoporre alla Giunta Comunale, con informativa n. 38 del 31.10.2017, la necessità di rimodulare i conteggi per il calcolo del corrispettivo per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà, come previsto dalle predette pronuncie.

Pertanto le nuove modalità di calcolo del corrispettivo saranno sottoposte all'approvazione del competente organo consigliare, successivamente al previsto esame della competente commissione territorio, suap, sicurezza, ambiente, viabilità.

Di conseguenza, si informano i soggetti interessati che, tutti i procedimenti di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà, sono momentaneamente sospesi sino all'approvazione da parte del Consiglio Comunale delle nuove modalità di calcolo.


CHI :  

UFFICIO SPORTELLO UNICO EDILIZIA


Municipio, Via XXIV Maggio 1

COSA FARE:  

E´ necessario presentare TUTTA la seguente documentazione: 1. Primo Atto di cessione / Atto di assegnazione dell´unità immobiliare e relative pertinenze. Si intende l´atto di cessione / atto di assegnazione stipulato dal notaio, tra l´impresa o Cooperativa edilizia e il primo acquirente dell´immobile; 2. Eventuali atti di cessione tra il primo acquirente e gli attuali titolari del diritto di superficie. Si intendono gli eventuali atti (nel caso il richiedente del prezzo di cessione NON sia il primo acquirente) che dimostrano la titolarietà del diritto di superficie dell´unità immobiliare di cui viene richiesto il prezzo di cassione; 3. Planimetria catastale dell´unità abitativa e del box (o dei box) di pertinenza. La planimetria dovrà essere LEGGIBILE e in scala 1:200 ( così come rilasciata dal catasto e allegata solitamente all´atto di cessione / atto di assegnazione).

QUANDO:  

La determinazione del prezzo di cessione viene rilasciata entro 30 giorni dalla data della richiesta.

COSTI:  

Non sono previsti costi.

RESPONSABILE:  

Architetto Maurizio Donadonibus

Versione Stampabile Versione Stampabile