Sito ufficiale del comune di Senago

Denuncia di morte  

INFORMAZIONI:  

La norma di riferimento Ŕ il DPR n. 396 del 03/11/2000 (Nuovo Regolamento dello Stato Civile)

Qualora il decesso avvenga in abitazione, i familiari devono chiamare il medico curante per la verifica della causa di decesso.

Se il decesso avviene improvvisamente o per cause sconosciute o fuori della propria abitazione i familiari, o il medico curante, devono darne informazione ai Carabinieri o al Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica.

Le sepolture possono essere concesse ai cittadini residenti:
-         in campo comune (durata della concessione 10 anni);
-         in campo - loculo - ossari privati (durata della concessione 30 anni, per ossari 50 anni).

La sepoltura in campo comune pu˛ essere richiesta per:
-         persone residenti a Senago al momento del decesso (anche se decedute in un altro Comune);
-         persone non residenti ma decedute a Senago.

CHI :  

UFFICIO STATO CIVILE


Municipio, Via XXIV Maggio 1

COSA FARE:  

All┤Ufficio di Stato Civile vengono ricevute le denunce di morte per i cittadini deceduti sul territorio del Comune di Senago. I familiari o un loro delegato devono presentarsi all┤Ufficio, muniti di documento d┤identitÓ, entro 24 ore dal decesso. E┤ necessario produrre: Scheda ISTAT e certificato di morte compilati dal medico curante; certificato di accertamento del decesso del medico necroscopo; eventuale nulla-osta dell┤AutoritÓ Giudiziaria (solo in casi particolari).

COSTI:  

Nessun costo.

RESPONSABILE:  

Sandra CarnÓ

Versione Stampabile Versione Stampabile