Sito ufficiale del comune di Senago

Stai navigando in : > Home PageInformazioni UtiliTutela della salute

Tutela della salute

Muoversi tra le strutture, gli operatori sanitari  non è facile e, anche se non sono servizi comunali, con questo banner "Tutela della Salute" vogliamo dare un piccolo aiuto ai ns. cittadini affinchè possano districarsi all'interno di tali prestazioni.

 

Cos’è il Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

Il SSN è un sistema pubblico di carattere universalistico, cioè che garantisce l’assistenza sanitaria a tutti i cittadini (tutti i cittadini sono uguali e godono di uguali diritti), finanziato attraverso la fiscalità generale (tasse),  le entrate dirette (ticket sanitari) e le prestazioni a pagamento.

Il SSN è organizzato secondo una programmazione sanitaria (Piano sanitario nazionale) da cui derivano i piani sanitari regionali.

L’assistenza sanitaria comprende:

  1. Assistenza primaria: tutti quei servizi a cui il cittadino accede direttamente sul territorio (Medico di Medicina Generale, Pediatra di Libera Scelta, Guardia Medica);
  2. Assistenza secondaria e terziaria: tutti quei servizi a cui il cittadino accede tramite il Medico di Medicina Generale (visite specialistiche, esami diagnostici, ecc).

I centri che si occupano dell’assistenza sono le Aziende Ospedaliere e le Aziende Salnitarie Locali o, nel caso della Regione Lombardia, le AGENZIE DI TUTELA DELLA SALUTE  (ATS), che organizzano e forniscono l’assistenza sanitaria nel proprio territorio in strutture pubbliche o private accreditate.

Per approfondimenti sulle ATS clicca qui.

I Medici di Medicina Generale (MMG), i Pediatri di Libera Scelta (PLS) e la Guardia Medica (Continuità Assistenziale)

Sono medici che lavorano con il Servizio Sanitario (in convenzione) e sono i primi a cui rivolgersi per verificare la salute di adulti e bambini, perchè valutino le cure necessarie e l’accesso agli altri servizi offerti dal SSN.

  1. Medici di Medicina Generale (MMG)

Sono medici effettuano visite mediche, medicazioni di base (esempio: chiudere e disinfettare piccole ferite), e possono rilasciare certificati medici (per il lavoro, per la palestra, ecc).

É molto importante che tra il Medico di Medicina Generale (MMG) e il paziente ci sia un buon rapporto di fiducia reciproca. Il MMG, dopo una visita, può ritenere opportuno approfondire con esami, o con il parere di un medico specialista, lo stato di salute del suo paziente.

Tra le prestazioni fornite dal sistema sanitario sono infatti comprese le visite specialistiche che devono essere prenotate nei poliambulatori territoriali od ospedalieri e nelle strutture private accreditate.

Per ottenere una visita specialistica (cardiologica, dermatologica, ecc) o un esame specialistico (prelievo, Tac, ecografie, ecc) è necessaria la ricetta del medico, in cui vengono indicate la prestazione richiesta e la motivazione medica.

Per esami e visite specialistiche il paziente dovrà pagare, salvo esenzioni, una quota fissa che varierà a seconda del tipo di visita o esame.

Pediatri di Libera Scelta (PLS)

Sono medici specializzati, che lavorano con i bambini che hanno fino a 14 anni di età, e garantiscono già dai primi mesi di vita cure specifiche e attenzione alla prevenzione di malattie in futuro.

Guardia medica (Medici di Continuità Assistenziale)

Sono medici che prendono il posto del Medico di Medicina Generale quando quest'ultimo non è disponibile: dal Lunedì al Venerdì lavorano dalle 20.00 alle 8.00, e dalle 10.00 del Sabato (o prefestivo) alle 8.00 del Lunedì (o del primo giorno non festivo).

La guardia medica fa visite urgenti direttamente a casa e può prescrivere solo le medicine ritenute necessarie per il paziente.

Gli Ospedali

 

L’ospedale offre gratuitamente:

  • il ricovero in caso di urgenza, tramite il pronto soccorso;
  • Il Day Hospital, che è un ricovero, o più ricoveri programmati, della durata massima di un giorno, durante il quale il paziente viene sottoposto a esami e visite specialistiche;
  • il ricovero ordinario, cioè il ricovero in ospedale per le malattie non urgenti;

Il cittadino può scegliere a quale ospedale (pubblico o privato convenzionato con il SSN) rivolgersi.

Pronto Soccorso

Il pronto soccorso ospedaliero è un servizio gratuito fondamentale per risolvere i casi di salute più urgenti, quelli cioè che richiedono un intervento medico e diagnostico immediato. Si può accedere al pronto soccorso direttamente oppure attraverso il 118, il numero di telefono nazionale gratuito che gestisce e smista le urgenze mediche.

Al pronto soccorso si è accolti da un infermiere specializzato che provvede alle prime operazioni di identificazione, fa la prima valutazione dei sintomi e da al paziente un codice colore di priorità. L’accesso alla visita medica è regolato secondo i codici colore di priorità e non secondo l’ordine di arrivo.

I codice colore sono:

  • Codice rosso: Pericolo di vita à accesso immediato
  • Codice giallo: Paziente che necessità di visita medica urgente à Accesso immediato compatibilmente con altri codici rossi presenti negli ambulatori
  • Codice verde: Paziente che necessita di visita medica non urgente, no pericolo di vita à Accesso dopo i codici rossi e gialli
  • Codice bianco: Paziente che presenta patologie che dovrebbero essere risolte dal Medico di famiglia à Accesso dopo i codici rossi, gialli e verdi

IN REGIONE LOMBARDIA LE ASL SONO DIVENATE ATS

La Legge regionale n. 23 dell'11 agosto 2015 ha istituito 8 Agenzie di Tutela della Salute (ATS) rispetto alle precedenti 15 ASL. La mappa riporta i confini amministrativi delle nuove Agenzie e dei relativi Distretti socio-sanitari contenuti.

Le ATS hanno compiti di programmazione dell'offerta sanitaria, di accreditamento delle strutture sanitarie e sociosanitarie, di negoziazione e acquisto delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie. Per maggiori info sulle ATS clicca qui.

 

Le ATS si articolano in 6 dipartimenti, oltre la Direzione strategica:

 

  1. Igiene e Prevenzione sanitaria
  2. Cure primarie
  3. PAAPS (Programmazione, Accreditamento, Acquisto delle Prestazioni Sanitarie e Sociosanitarie)
  4. Veterinario e sicurezza degli alimenti di origine animale
  5. Amministrativo, di controllo e degli affari generali e legali
  6. PIPSS (Programmazione per l’integrazione delle Prestazioni Sociosanitarie e Sociali)

Per ulteriori informazioni consultate il sito.
 

 

separatore

 

NUOVI NUMERI TELEFONICI SEDE DISTRETTO 1

Segreteria Direzione Distretto

02/49.510.503 - 504

Ufficio Protocollo Generale

02/49.510.471

02/49.510.472

Ufficio Rimborsi Dializzati e Prestazioni all´estero

02/49.510.476

Ufficio Ausili Diabetici e Ossigenoterapia

02/49.510.458

02/49.510.459

Responsabile Attività Infermieristiche

02/49.510.475

Uffici presidi e ausili (Non protesica)

02/49.510.473

Ufficio Assistenza Protesica

02/49.510.463

02/49.510.464

02/49.510.465

Servizio Fragilità

02/49.510.481

Ufficio Medicina Fiscale

02/49.510.477

Sportello Voucher e Cure Domiciliari

02/49.510.460

02/49.510.461

02/49.510.462